domenica 7 marzo 2010

Ce l'ho fatta...

Domenica pomeriggio, tappati in casa perchè fuori tira un vento siberiano. Ma mercoledi' il termometro non segnava 20°?! Boh...forse l'ho sognato. E allora cosa c'è di meglio che darsi allo sferruzzamento e finire i mille lavori avviati...




Di solito non amo vantarmi. Però questa volta sono oltremodo soddisfatta e perdinci consentitemi di dire: Ma come sono stata brava!!! Finite le calze lavorate con due ferri circolari dalla punta in giù e con i talloni a ferri accorciati...







...il risultato è che sono esattamente uguali e con una vestibilità perfetta, ma ciò che più mi piace è che a fine lavoro sono pronte da indossare...





...però prima di abbandonare i quattro ferri devo finire il compagno della calza iniziata tempo fa, che giace sola e sconsolata nella cesta dei lavori. Ma non ti preoccupare piccolina perchè sarai l'ultima...d'ora in poi, mai più calze scompagnate...


3 commenti:

fataltimone ha detto...

iiihihihihi ;-) questo post capita a fagiolo!!!
proprio questi gg ho preso in mano i ferri esto cercando di combinare qualcosa anche se devo ammettere che il p.croce resta la mia unica e inimitabile passione!!!

Tzugumi ha detto...

E' ufficiale, sei la mia guru in materia di calze!!! Per imparare il metodo con i due ferri circolari mi impegno entro il prossimo autunno...ora ho proprio voglia di dedicarmi ad altro, magari così mi illudo di sccciare via questo freddo!!!! Baci :)

AbcHobby.it ha detto...

wow che belle le calze finite, ma quelle che hai in "lavorazione" mi attirano un sacco per il colore!!
grazie per il tuo commento, sei dolcissima, sai che avevo paura di uscire in foto con la faccia da scema???? invece, dai, tutto sommato... ihihih

bacioni eli

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
 

Blog Template by YummyLolly.com