mercoledì 21 ottobre 2009

Ma che bontà...

Ma che cos'è? Un pacco dono natalizio con specialità gastonomiche??? No è troppo presto, sono soltanto alcune cose che mi ha portato mia cugina dalla Puglia ,precisamente da Cisternino (BR).


C'è di tutto: Fichi d'india, orecchiette,tarallucci, mozzarelle (quelle piccoline attorcigliate che non so come si chiamano),cascioricotta, fracide con amarena e noci e una fantastica ceramica di Grottaglie...da perdere la testa . Mia cugina che si era trasferita a luglio e che è venuta su per fare delle visite mediche, quanto ci è mancata. Quando sono arrivata da mia madre e ho visto l'auto parcheggiata davanti casa,ho avuto un flashback ,ecco ho pensato, tutto è come prima. Baci, abbracci , lacrime e poi siamo scoppiate a ridere ,si perchè gli ho detto:" Se si incomincia a piangere ora che sei appena arrivata ...andiamo bene" Queste però sono lacrime di felicità per la gioia del mese che passeremo insieme, per la tristezza ci sarà tempo...

3 commenti:

Tzugumi ha detto...

Le piccole mozzarelle annodate si chiamano, per l'appunto, nodini...e sono peggio delle ciliegie, una tira l'altra!!!

Eli ha detto...

Non c'è niente di più prezioso di un affetto ritrovato da stringere, coccolare ed abbracciare.
Godetevi questi giorni insieme!
Eli

Marigio ha detto...

@Tzugumi:Nodini?!ehm...sono già finiti!!!

@Eli:Grazie per tue parole ,come al solito carinissime.

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails
 

Blog Template by YummyLolly.com